Signator- Rosso Piceno Superiore Doc

932

Il Signator – rosso piceno superiore doc è un vino che nasce dal blend di Sangiovese e Montepulciano che gli conferisce un colore rosso rubino brillante. È caratterizzato da un profumo molto fruttato, con ciliegia in evidenza e una bocca dinamica, equilibrata, con un ricco finale che invoglia alla beva.

La sua denominazione deriva da Signator, notaio, ovvero colui che garantiva la legalità delle carte, assicurando che le cose fossero “fatte per bene” durante il passaggio della terra di padre in figlio.

Scarica la scheda prodotto

Categoria: Product ID: 791
  • VITIGNO: Montepulciano 50% – Sangiovese 50%
  • ZONA DI PRODUZIONE: Marche sud, provincia Ascoli Piceno, comune di Rotella.
  • TERRENI:medio impasto / argille e banchi di calcare alterati.
  • VIGNETI: dai 350 ai 550 mt s.l.m, allevati a cordone speronato, dai 4.545 ai 5.680 ceppi per ettaro.
  • CLIMA: inverni freddi con primavere fresche ed estati asciutte.
  • VINIFICAZIONE: diraspatura e macerazione tradizionale per 8/10 giorni a temperatura controllata (max 28°C).
  • MATURAZIONE: i vitigni vengono assemblati dopo un affinamento per la gran partein acciaio e la rimanenza in botte grande (hl 65) 8/10 mesi circa.
  • AFFINAMENTO: 6 mesi in bottiglia a temperatura a 15° C.
  • NOTE DEGUSTATIVE:dal color rosso rubino con riflessi porpora, profumo fruttato, di ciliegia in evidenza, e piacevolmente speziato. Bocca dinamica, equilibrata, con finale fruttato.
  • ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Ottimo con pasta o polenta al ragù di carni rosse e nere, zuppe di legumi, pesce azzurro grigliato, carni bianche in umido
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 17°-18° C.
  • DURATA: dai quattro/cinque anni se conservato in condizioni idonee